Breadcrumbs Advanced

News

Eventi TATI: Firenze / Europa 2013 - 2014

Nei due anni del progetto, TATI ha visitato Italia, Romania e Turchia per approfondire e scoprire tecniche di formazione degli adulti in materia di caregivering dei genitori e nonni sui figli e nipotini. Questi dati sono stati confermati dai focus group realizzati in ogni paese: l'emigrazione e l'immigrazione agiscono infatti negativamente sul legame di attaccamento dei bambini verso la famiglia di origine. Si è riferito man mano sul lavoro svolto confrontando le varie realtà europee: uguaglianze e diversità. Certamente il risultato principale e finale del progetto TATI è stato la scoperta della PSICOEDUCAZIONE come tecnica di cura di un legame di attaccamento sofferente che unisce sistemicamente tutta la famiglia. Le buone pratiche di formazione degli adulti sono andate di conseguenza ad approfondirsi su questa metodologia con tematiche inerenti l'ATTACCAMENTO DI TIPO SICURO anche quando esso appare seriamente compromesso.

I focus group sono incontri sperimentali per l’acquisizione di informazione inerente i temi della cura che è o è stata data ai piccoli. Nel nostro caso abbiamo sondato gli effetti della cura di genitori, nonni e operatori infantili verso i piccoli quando vi siano situazioni di emigrazione dei genitori con o senza piccoli a seguito. Nel caso degli operatori si è trattato di persone che lavorano con adulti e minori a rischio.

Gli incontri psicoeducativi, conseguenti ai focus group, sono stati impostati quindi sugli errori di cura che sono stati dati dagli adulti ai bambini allo scopo di ricostruire l'emozione e il comportamento di relazione corretto.

Firenze

Il primo Seminario Internazionale si è svolto a Firenze, dove i partner del progetto TATI si sono incontrati per stilare l'intera programmazione dello svolgimento del progetto, inclusa la visione globale delle finalità e degli obiettivi perseguiti dal partenariato.

Durante il biennio del progetto sono stati svolti a Firenze tre Focus Group con operatori, genitori e nonni aventi esperienza di emigrazione; quindi si sono avuti tre Incontri Psicoeducativi sperimentali in materia di Attaccamento con genitori del Giardino di Pierino Montessori. E' stato condotto inoltre, nell'ambito del Comune di Firenze, un corso sulla psicoeducazione per assistenti sociali del servizio pubblico.

L'esperienza dei FOCUS GROUP T.A.T.I. a Firenze


Prove Psicoeducative T.A.T.I. a Firenze
Traccia per sperimentazione Psicoed. con Familiari
Scarica il documento in formato Word

Valcea

Il secondo incontro si è svolto a Fagaras e a Valcea, in Romania, dove i partner si sono nuovamente incontrati. La discussione si è svolta sui metodi applicati a Firenze e i risultati ottenuti. E' stato comunicato il paradigma sperimentale dei Focus Group per ottenere la confrontabilità delle informazioni tra le varie nazioni. Rimarchevole il lavoro contemporaneo degli psicologi rumeni che hanno mostrato gli interventi terapeutici (psicodramma, step by step) particolari che si incontrano in Romania, ove c’è un alto numero di abbandono dei figli da parte dei genitori, di conseguenza i figli si ritrovano spesso a vivere con i Nonni. E difatti proprio in Romania TATI è andato a raccogliere informazioni e testimonianze.

Qui c’è stata la preparazione ed esecuzione dei focus group genitori/nonni/operatori/adolescenti con la realizzazione di 3 focus group con persone di Fagaras (Romania) che hanno avuto o hanno in corso situazioni di separazione dai figli o se nonni di adozione di nipoti.

Fagaras

Per il terzo incontro i partner si sono ritorvati in Turchia dove hanno potuto confrontarsi ulteriormente su una realtà europea in un paese che è da sempre confine europeo.

Immagine tratte dal Focus Group TATI a Fagaras (Turchia).
Con la partecipazione di Adolescenti, Genitori-Nonni, Operatori.


Seminario Internazionale TATI a Fagaras (Turchia).



Per informazioni sui servizi già in atto e sugli sviluppi ulteriori, scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Comunicato stampa sul Convegno Internazionale

Comunicato stampa sul Convegno Internazionale T.A.T.I. sabato 9 febbraio

Sabato 9 febbraio 2013 alle ore 9.30 nella sala degli Incontri in Palazzo Vecchio verrà presentato il Progetto Europeo T.A.T.I. –Training per Adulti Trainer dell’Infanzia- rivolto a genitori, nonni e operatori dei servizi per l’infanzia. Il Progetto si pone l’obiettivo di individuare quegli insegnamenti che possono portare gli adulti ad avere più cura dei piccoli, nel senso di essere più adeguati ai loro bisogni di crescita. Si rivolge in particolare agli immigrati e vuole mettere a confronto le realtà di partenza con quelle di arrivo, nel caso specifico Romania e Turchia.
Saranno presenti, oltre all’Assessore Stefania Saccardi - Welfare, Politiche del Lavoro, Cooperazione Internazionale, Patrimonio e Casa- e al Dr. Roberto Leonetti, Direttore del Dipartimento Salute Mentale dell’ASL 10, anche il dott. Salvi Direttore dei Servizi Sociali del Comune e la rappresentanza internazionale T.A.T.I., coordinata dall’Associazione GRUF – Gruppo per la Ricerca a livello Universitario di Firenze. In particolare farà un breve intervento anche il Sindaco del Comune di Fagaras (Romania), Sorin Manduc. Si attende una partecipazione delle famiglie immigrate, delle associazioni di promozione sociale e di volontariato interessate e degli operatori dei servizi infanzia. Il T.A.T.I., è stato finanziato dall’Agenzia Nazionale Europea LLP nella misura Grundtvig e si concluderà nel 2014.
Intende raccogliere le buone pratiche formative per gli adulti già utilizzate nei territori dei partner e si pone l’obiettivo di sostenerle e rafforzarle con la sperimentazione -ad opera dell’Associazione GRUF- della psicoeducazione unita ai principi del metodo montessori. Questa sperimentazione avrà inizio in Italia e verrà ripetuta in Romania e in Turchia, adattandola alle specifiche realtà i cui elementi saranno individuati attraverso focus-group che saranno sviluppati nell'ambito del progetto.
E’ nell’ottica del Comune di Firenze applicare in futuro il metodo psicoeducativo-montessori sugli adulti, siano essi formatori o educatori o genitori/nonni che si occupino in qualche modo dell’infanzia. In tal modo il Comune di Firenze consolida la sua presenza nel panorama italiano ed europeo, nel campo della della difesa e,formazione dei minori, soprattutto se in difficoltà.
Per informazioni sui servizi già in atto e sugli sviluppi ulteriori, scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Focus Group a Firenze

Al Focus Group hanno partecipato tutti i partner.

Il focus group nasce originariamente come tecnica usata nella ricerca sociale per poter arrivare a comprendere gli atteggiamenti, i comportamenti e i significati degli attori riguardo un certo tema d’analisi (il focus): compito del ricercatore è favorire la discussione e dirigerla verso i temi ritenuti più interessanti per l’oggetto di studio. Attraverso questa tecnica basata molto sulla libertà di espressione dei membri del gruppo può accadere spesso che emergano aspetti del tema dibattuto non ancora considerati dallo studioso.

Foto del focus group

T.A.T.I. in TV (Romania)

Diffusione Televisiva dall'Università

Il Progetto T.A.T.I. è stato presentato presso l'Università "Constantin Brancoveanu Pitesti" e diffuso alla TV locale rumena.
Il programma era "Familia incotro?", "Famiglia, dove andiamo?" ed è stato dibattuto per due ore.

Immagini tratte dalla trasmissione

1° Seminario Internazionale T.A.T.I. - Guarda il Filmato

Qui puoi vedere il filmato.

Grande Successo al 1° Seminario Internazionale

Ed ecco a voi il video riepilogativo del 1° Seminario Internazionale che si è tenuto a Firenze il 9 Febbraio.

Clicca sopra per visualizzare il filmato.

This project has been funded with support from the European Commission. This publication reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.
Copyright © 2019 TATI Project. Tutti i diritti riservati.